PROGETTO CASAMATTA      
L`ASTA DEL SANTO    
un mercante in fiera sulle vite dei santi    

L`asta del Santo non è solo un gioco. E non è uno spettacolo. E` un uomo di fronte alla folla. E un mazzo di carte disegnate. Ogni carta corrisponde a un santo, a ogni santo una vita di straordinarie avventure, morti impensabili, miracoli improbabili. Ogni carta viene narrata e poi messa in vendita. Il gioco sta nel credere fortemente in un santo e puntare su quello per vincere uno dei tre premi in palio. Tre saranno i vincitori, per gli altri sarà cocente la delusione, ma almeno sapranno a chi appellarsi in caso di cocenti delusioni.

   

Disegni di Luca Zacchini. Scritture di Giulia Zacchini.
Con Luca Zacchini e Francesco Rotelli.
Coproduzione di Armunia/Festival Inequilibrio Castiglioncello.

 
SCHEDA  
     
       
PROGETTO CASAMATTA      
PIU` CARATI    
   

Più carati è uno spettacolo maledetto. Uno spettacolo mai nato. E’ il tentativo, fallito, di raccontare una storia vera. Una piccola storia che è successa davvero a Gli Omini e che ha incrinato i loro fragili cervelli.
In un giorno qualsiasi di un novembre passato, Gli Omini trovarono per strada una busta piena di soldi e un anello. La presero e la portarono a casa.

 Questo semplice gesto scatenò l’inferno.
Più carati tenta di portare un po’ di ordine, fallendo, dentro tre giorni di deliri, fantasie, sbornie, desideri, paranoie, dubbi etico-morali, capovolgimenti d’opinioni che mettono in crisi tutto e soprattutto i cervelli che s’incrinano, insieme all’amicizia, ai ricordi, alle percezioni, ai carati.


   
 
SCHEDA  
     
       
Mený
     privacy   p.i. 01549600474