Fuori Repertorio      
7NOVEMBRE2008-UN DISARMANTE SPETTACOLO PACCHIANO    
   
Strappare a viva forza un giorno all'oblio. Un giorno solo, uno a caso. Sottrarlo dal finire nell'ingrato mucchio dei tanti giorni passati, per renderlo un giorno eternamente presente. Un giorno uguale a tutti gli altri, e per questo un unico, irripetibile giorno qualsiasi. Prendere un giorno e renderlo inutilmente, vanamente importante. Solitamente serve qualcosa di grosso ad un giorno per rendersi riconoscibile. Si contano su una mano i giorni illustri: gli altri fanno numero. Danno Spessore. Giustificano i calendari, riempiono le settimane, cadenzano il ritmo vitale. Ripetitivamente ti accompagnano stordendoti alla fine dei giorni. I giorni infiniti finiscono per ognuno di noi una volta per tutte. Gli Omini parlano del 7 Novembre 2008. E lo fanno con la speranza che in ogni giorno ci possa essere un po' della bellezza del 7 Novembre 2008.

   
Di e con Riccardo Goretti, Francesco Rotelli, Francesca Sarteanesi e Luca Zacchini
Coproduzione di Kilowatt Festival.

 
   
     
       
Mený
     privacy   p.i. 01549600474